Menu
 

Poker al Bellante: è quarta vittoria di fila

  • Pubblicato in News

Una Jesina inedita per le assenze delle infortunate Crocioni e Fontana e di Tamburini, convocata in azzurro, ma con la stessa determinazione delle ultime gare. Vittoria netta e meritata: quarta di fila, con 12 punti e gara da recuperare, contro l'Imolese, che potrebbe rilanciare le leoncelle all'inseguimento della sempre più leader Perugia.

Le biancorosse, scese in campo con la seconda divisa da gioco, interamente nera, ci mettono appena 40 secondi per affondare il primo colpo: Fiorella dal fondo mette un invitante pallone sui piedi di Zambonelli che da due passi non puo' sbagliare.

Potrebbe raddoppiare la Jesina con conclusioni di Fiorella, DeSanctis, Laface Zambonelli e Oleucci, ma le buone trame sulla tre quarti trovano scarsa lucidità sotto misura.

Rebecca Laface è invece lucidissima quando al 45' scaglia in fondo al sacco un destro al volo, proveniente da cross di Battistoni dalla sinistra, sporcato da un difensore. E' terzo goal stagionale del centrocampista calabrese, che festeggiava i suoi 18 anni e con tutta la famiglia al seguito (papà Fortunato, mamma Franca, i fratelli Giovanni e Adele, ed alcuni amici), salita da Melito di Porto Salvo.

La ripresa non cambia, nonostante il tentativo della formazione abruzzese di alzare una seconda punta (Olivieri) al fianco di Cargini. La retroguardia locale fa sempre buona guardia, registrata da capitan Scarponi e dalla rientrante Picchiò al centro, con le giovanissime esterne Gallina e Gambini, e Cantori non ha palloni difficili da gestire.

Il terzo goal è opera di Becci, dimenticata a centro area, che schiaccia di testa in rete da corner di Battistoni al 76'.

Al 78' Verdini calcia su Maranella in uscita, ribattuta raccolta da Paolini che calcia a botta sicura, Di Ludovico devia in angolo a portiere battuto.  

Gran destro di Becci al 82' e splendida risposta di Maranella in angolo. Sugli sviluppi del corner, si accende una mischia, sbrogliata da Gallina, che da un paio di metri mette in rete.

Jesina: Cantori, Gallina, Picchio' (80' Guidobaldi), Battistoni, Zambonelli (74' Paolini), Gambini (80' Boccanera), Fiorella (61' Verdini), Scarponi, Oleucci (61' Becci), Laface, DeSanctis. All. Iencinella.
A disp. Ciccioli, Coacci, Modesti, Piergallini.

Real Bellante: Maranella; L.Trapasso, Pino, Rocci, Di Ludovico; Olivieri, M.Trapasso, Teodori (46' Savini), Cortellucci, Ciccalè (80' Massi); Cargini (88' D'Egidio). All. Di Ludovico. 
A disp.: Cuomo, Massi, Guerri, A.Jonuzovski, L.Jonuzovski, DiMarco.

Arbitro: Beltrano di Rimini (Mosca e )

Reti: 1' Zambonelli, 45' Laface; 76' Becci, 83' Gallina.

Note: recupero 2+2. Angoli 7-1. Prologo pre gara con striscione a favore dell'Avis di Jesi, maglietta commemorativa indossata dalla terna arbitrale.

 

CONTATTI

Coltorti Massimo
Fax 0731.215846
Cellulare 338.8112262
  
Romano Luigi 
Telefono e Fax 0731.57539
Cellulare 333.4808962
 
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
A.P.D. L.F. JESINA FEMMINILE
c/o campo sportivo "G. Cardinaletti" 
via del burrone,snc
60035 Jesi (AN)
Partita iva 01582370423
Codice Fiscale 91015930422

ATTIVITA' STAGIONE 2018/2019

Allenamento Campo Sportivo San Sebastiano - Jesi 
Primavera: martedì - mercoledì - giovedì ore 18,00
Prima Squadra: martedì - mercoledì - venerdì ore 19,45
 
Serie C Campo di Gioco - Cardinaletti - via del Burrone - Jesi
Primavera Campo San Sebastiano - Largo Grammercato - Jesi
 
 
 

        

           circle serie b