Menu
 

Jesina multata per errore della terna arbitrale

  • Pubblicato in News

Probabilmente per una svista nella compilazione del referto, la terna composta da Riccardo Gagliardini di Macerata, Brenda Mosca di Ancona e Sara Silenzi di Macerata hanno registrato che la sostituzione che vedete in foto è stata effettuata in due momenti diversi (25' e 26' minuto), mentre invece Crocioni e Modesti sono entrate nella medesima interruzione della gara.

Il regolamento cita che le sostituzioni posso essere 5 in ogni partita ma, in base ad una deroga quantomeno contestabile, possono essere effettuate facendo ricorso solo a TRE interruzioni oltre all'intervallo.

Per questo motivo mister Iencinella ha pensato di operarne una a metà gara (Paolini per Fontana), una al 18' st (Becci per Zambonelli), DUE al 25' (Crocioni e Modesti per DeSanctis e Verdini) ed una al 45' st (Picchiò per Battistoni).

Ciò non è bastato perchè dal referto le sostituzioni sembrano essere messe a caso: ad esempio sembra che sia uscita Gambini (-6-)  piuttosto che Zambonelli (-5-, peraltro infortunata), ma soprattutto le interruzioni risultano QUATTRO, in luogo delle tre consentite.

Questo da C.U. n. 24 della LND ci costa una multa di 300 euro e la squalifica del dirigente accompagnatore Gino Romano (14 giorni). Anche questo particolare è molto strano, dal momento che (in mancanza di reclamo da parte di una delle due società interessate) il Giudice Sportivo non è deputato a emettere sanzioni. Però evidentemente in questo momento qualcuno ha necessità di "battere cassa", anche perché questa eventuale irregolarità comporta la perdita della gara e non certo una multa.

Altri 100 euro sono stati comminati perchè i sostenitori hanno proferito frasi offensive nei contronti dell'arbitro e delle sue collaboratrici.

E' facile comprendere come mai i club di calcio femminile hanno a lungo auspicato che almeno la serie A e serie B finissero sotto il controllo della FIGC piuttosto che della Lega Dilettanti.

Ci asteniamo dal fare ogni commento, limitandoci a portare la realtà di quanto accaduto.

 

CONTATTI

Coltorti Massimo
Fax 0731.215846
Cellulare 338.8112262
  
Romano Luigi 
Telefono e Fax 0731.57539
Cellulare 333.4808962
 
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
A.P.D. L.F. JESINA FEMMINILE
c/o campo sportivo "G. Cardinaletti" 
via del burrone,snc
60035 Jesi (AN)
Partita iva 01582370423
Codice Fiscale 91015930422

ATTIVITA' STAGIONE 2018/2019

Allenamento Campo Sportivo San Sebastiano - Jesi 
Primavera: martedì - mercoledì - giovedì ore 18,00
Prima Squadra: martedì - mercoledì - venerdì ore 19,45
 
Serie C Campo di Gioco - Cardinaletti - via del Burrone - Jesi
Primavera Campo San Sebastiano - Largo Grammercato - Jesi
 
 
 

        

           circle serie b